Elenco Servizi:

 Annotazioni di Sicurezza

 IdoneitÓ al Noleggio

 Marcatura CE Imbarcazioni

 Marcatura CE Componenti

 Estensione Limiti Navigazione

 Post Construction Assessment

 Variazioni strutturali

 Aumento Persone Trasportabili

 Sostituzione Motore

 Barche di importazione

 Emissioni Acustiche

 Emissioni Gas di Scarico

 Prove di Laboratorio
 Corsi di Formazione
 Verifiche ispettive Dpr 462/01

___________________________________________________

SOSTITUZIONE MOTORE

___________________________________________________

UnitÓ ante Direttiva 94/25/CE iscritte ai RID:

Le imbarcazioni interessate da una rimotorizzazione, che non comporti l'aumento del 15% massimo della potenza motore tale da essere considerata modifica non rilevante, pu˛ essere sottoposta a visita di convalida del certificato di sicurezza semprechŔ i requisiti essenziali di sicurezza previsti siano rispettati e non vengano variati i dati essenziali di omologazione. ANS verifica, sotto la propria responsabilitÓ, che la modifica del motore non abbia comportato variazioni sostanziali alla galleggiabilitÓ ed alla stabilitÓ, nonchŔ al massimo carico trasportabile, in persone e bagagli, o alla manovrabilitÓ e non siano state apportate modifiche alla struttura dell'imbarcazione, sia per motore entrobordo che fuoribordo, tali da inficiare la sicurezza. Nel caso contrario, l'unitÓ deve essere sottoposta alle procedure previste per una nuova marcatura secondo i dettami dell'art.9 del Dlgs 171/2005 (procedura di valutazione successiva alla costruzione)

UnitÓ ante Direttiva 94/25/CE (natanti ed imbarcazioni):

Per le unitÓ interessate da una rimotorizzazione che comporti l'aumento oltre il 15% massimo della potenza motore, si ritiene che tale modifica abbia conseguenze dirette sui requisiti essenziali di sicurezza, con particolare riferimento alla struttura ed alla stabilitÓ e manovrabilitÓ e che pertanto l'unitÓ debba essere considerata alla stregua di nuova costruzione. Essa dovrÓ conseguentemente essere sottoposta alle procedure previste per una nuova marcatura CE, secondo i dettami dell'art.9 del Dlgs 171/2005 (procedura di valutazione successiva alla costruzione)